Il Lago di Fiastra nel Parco dei Monti Sibillini

Il Lago di Fiastra è il più grande bacino idroelettrico delle Marche costruito nel 1954 con lo scopo di fornire energia elettrica nella Valle del Fiastrone.

Le sue acque vi colpiranno e stupiranno per la loro limpidezza ed intensità di colore. Azzurro chiaro, azzurro scuro, turchese, zaffiro, verde smeraldo, blu cobalto, numerose sono le sfumature che vi appariranno e che saranno sempre diverse con il variare della luce, della luminosità e degli scorci e promontori da cui lo ammirerete.

Circondato da monti e boschi è un luogo ideale per trascorrere piacevoli giornate lungo le sue rive attrezzate con lettini ed ombrelloni per rilassarsi, godere del sole e di un po’ di riposo magari in compagnia di un buon libro.

Vi è inoltre la possibilità di praticare la pesca, la vela, il canottaggio ed affittare dei pedalò per gustarsi a pieno tutto il suo splendore. Il lago è ben attrezzato dal punto di vista turistico per la presenza di apposite aree di sosta e parcheggi tutt’intorno alle zone balneabili.

Condividi!